wpid-polizia.jpg

CESENA: Arrestato 29enne per spaccio, ‘guadagnava’ 10mila euro al mese

Un 29enne cesenate è finito in manette con l’accusa di spaccio di droga. Il giovane, arrestato dall’Anticrimine del Commissariato di Cesena, avrebbe incassato circa 10mila euro al mese dalla sua attività, secondo le stime degli inquirenti. Il blitz è avvenuto in un bar e i presenti hanno pensato che si trattasse di una rapina, in realtà le pistole erano dei poliziotti in borghese che sono intervenuti per fermare il sospettato. Il 29enne era stato notato mentre spacciava eroina nella zona del circolo Endas e del cimitero di Ruffio. Durante la perquisizione della sua abitazione sono stati rinvenuti bilancini, 28 grammi di eroina nascosti nel vano di una tapparella e 5mila euro in contanti. L’arresto è stato convalidato all’udienza per direttissima al Tribunale di Forlì ed è stato imposto l'obbligo di firma in attesa del processo.

Condividi.

Notizie correlate