wpid-POLIZIA1.jpg

CESENA: Gattolino, il paese fa acciuffare due baby ladri

Un’intera frazione, quella di Gattolino di Cesena, ha acciuffato i topi d’appartamento. È successo mercoledì mattina, quando una catena di segnalazioni, dalle maestre delle elementari ai cittadini scesi in strada, ha permesso alla polizia di Cesena di catturare due baby ladri. La prima a dare l’allarme è stata una donna che ha sentito dei rumori sospetti all’interno della propria abitazione. Cinque pattuglie della polizia si sono portate sul posto ed è cominciato l’inseguimento: tre o quattro malviventi hanno cominciato a correre per la frazione, passando per la chiesa e nei cortili delle scuole, davanti alla popolazione sbigottita e stremata da mesi di furti continui. Nella fuga un anziano di 72 anni è stato gettato a terra e ha rimediato la frattura di un polso. Gli agenti sono riusciti ad arrestare due ragazzini, un 15enne e un 17enne, rom di nazionalità italiana, che vivono in un campo nomadi del Lazio. Avevano addosso poche decine di euro e un documento falso.

Condividi.

Notizie correlate