Carabinieri-Auto-4-Imc3.jpg

CESENA: Non accetta fine relazione e rapina l’ex compagno, arrestata

Ora è agli arresti domiciliari, accusata di rapina: non accettava la fine della loro relazione extraconiugale, così ha iniziato a molestare un cinquantenne residente nella Valle del Rubicone. Una donna di 36 anni, originaria della Campania, ha affrontato duramente il suo ex compagno e mentre il cinquantenne estraeva di tasca il telefonino per chiamare i carabinieri, esausto di quelle molestie continue, ha usato una leva e si è impossessata del cellulare, causando anche ferite all'uomo. Poi è fuggita in auto. E' stata arrestata per rapina, ora si trova ai domiciliari. Il processo è stato rinviato al 10 ottobre.

Condividi.

Notizie correlate