wpid-cesenatico.JPG

CESENATICO: 38enne denunciato per atti osceni

I carabinieri di Cesenatico hanno denunciato per atti osceni un trentottenne, residente nella cittadina adriatica e già denunciato più volte negli scorsi anni per analoghi reati. L'indagine dei militari era partita mercoledì scorso, quando due ragazzine quindicenni aveva riferito che, mentre passeggiavano erano state raggiunge e superate da un uomo che poco più avanti si era in parte celato dietro ad un cespuglio per poi abbandonarsi al loro passaggio ad atti osceni. Le due ragazze impaurite avevano chiesto aiuto ad un passante, mentre il molestatore si era allontanato velocemente. Successivamente i militari hanno iniziato a lavorare sul caso, arrivando ben presto ad identificare il presunto autore dello squallido spettacolo.

 

Condividi.

Notizie correlate