wpid-6.jpg

CESENATICO: Droga, una grande organizzazione dietro l’agricoltore arrestato?

Proseguono le indagini, da parte della Polizia del Commissariato di Cesena, per andare a fondo sulle vicenda dell'agricoltore di Sala di Cesenatico che aveva impiantato una vastissima coltivazione di marijuana. Dopo il primo sequestro di 80 kg ed il successivo di ben oltre 700 di piante pronte per essere lavorate, la Polizia sospetta che dietro l'uomo possa esserci una vasta organizzazione che aveva l'obiettivo di sfruttare il florido mercato locale, fatto non solo di adulti ma anche di molti ragazzini. Intanto presso il carcere di Forlì, l'agricoltore è stato più volte interrogato senza però rivelazioni importanti.

Condividi.

Notizie correlate