wpid-carabinieri_manette.jpg

CESENATICO: Ecco il “pacco” alla romagnola, arrestata 41enne

I carabinieri di Cesenatico hanno arrestato, ora è ai domiciliari, per tentata truffa, una donna di 41 anni di Savignano, nel cesenate, specialista nel raggiro e già denunciata 12 volte negli ultimi tre anni. Collaudato il suo copione con il concorso di un complice in via di identificazione. Riceveva infatti una telefonata in un luogo pubblico o aperto al pubblico, alla presenza di varie persone, facendo intendere ai presenti di essere stata appena informata da un suo parente di poter acquistare, ad un prezzo particolarmente interessante, smartphone, tablet e televisori che sarebbero stati presto messi in vendita in un'asta fallimentare. Le persone che, stimolate anche dal compare della truffatrice, si dichiaravano interessate all'acquisto degli oggetti, di fatto inesistenti, seguendo le indicazioni della malvivente le elargivano una prima caparra in denaro, per poi saldare il rimanente in giornata o al massimo l'indomani alla consegna dell'oggetto. 

Condividi.

Notizie correlate