wpid-incendio-cannuceto.JPG

CESENATICO: Identificata la donna morta nell’incendio a Cannucceto

Torniamo a parlare della vicenda che riguarda l'incendio avvenuto ieri nelle campagne di Cesenatico dov'è rimasta uccisa una donna di 35 anni nigeriana. Secondo una prima ricostruzione pare che la donna abbia tentato di salvarsi senza però riuscirci. Quando i vigili del fuoco sono arrivati hanno trovato, infatti, il cadavere della donna riverso a terra. La Nigeriana, viveva all'interno del capanno, appartenente ad una 76enne,  senza utenze.  Nella sua borsa, risparmiata dalle fiamme, un documento che attestava la sua irregolarità nel territorio italiano.  Dall’ispezione cadaverica, si sarebbero escluse le ipotesi di suicidio o omicidio. La donna infatti pare sia morta per l’inalazione del monossido di carbonio.

 

Condividi.

Notizie correlate