wpid-spiaggia.jpg

CESENATICO: Molesta i bagnanti in spiaggia in preda ai fumi dell’alcol, fermato dai carabinieri

Un trentottenne marocchino residente a Cesena e in regola col permesso di soggiorno, è stato arrestato dai Carabinieri di Cesenatico con l'accusa di minaccia, violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto in uno stabilimento balneare dove l’uomo, visibilmente ubriaco, molestava i bagnanti  e all’arrivo  dei militari si è rifiutato di esibire un valido documento di riconoscimento, aggredendoli a invece con calci e pugni.

 

Condividi.

Notizie correlate