wpid-domeniconi.jpg

CESENATICO: Profumeria chiude dopo l’ennesimo furto- FOTO

Dopo il borgo etico di Cesena i gestori di un altro punto vendita, la storica profumeria Domeniconi di Cesenatico, sono pronti a cessare l'attività dopo l'ennesimo furto. Giovedì notte nella profumeria, che si trova sul porto canale esattamente di fronte al municipio, è stato messo a segno il terzo furto con scasso da agosto. "Intendiamo chiudere l'attività, presente da oltre 40 anni sul porto, hanno fatto sapere i gestori,in quanto non ci sono più le condizioni di sicurezza per poter proseguire con un minimo di tranquillità". Il danno complessivo dei tre furti tra refurtiva e attrezzature è di oltre 70 mila euro. "Quello che colpisce, sostengono dalla profumeria,  è il fatto che il porto canale, quindi il cuore nevralgico di Cesenatico, nelle ore notturne non sia presidiato da nulla e chiunque possa tranquillamente sfondare vetrine e tagliare serrande. Non vediamo nell'immediato futuro alcuna prospettiva che non sia quella della chiusura".

Condividi.

Notizie correlate