carabinieri-notte-1-sera-2

CESENATICO: Tenta di fuggire, 33enne tunisino ferisce un Carabiniere

Per fuggire alla cattura si è addirittura arrampicato su un’imbarcazione del Museo della Marineria, nel porto canale di Cesenatico. Un tunisino di 33 anni domiciliato a Cervia, privo dei documenti e armato di un coltello di dodici centimetri, è stato arrestato nella notte di sabato dai carabinieri di Cesenatico per resistenza a pubblico ufficiale, porto d’armi e oggetti atti a offendere e anche per lesioni personali aggravate. Durante il tentativo di fare salire lo straniero sull’auto di servizio, infatti, il giovane ha strattonato i militari scappando verso la barca storica. Uno dei militari è stato ferito ad una spalla, rimediando una distorsione guaribile in quattro giorni. Al rito per direttissima il legale dell’imputato ha chiesto e ottenuto il rito abbreviato, chiedendo inoltre il tempo per preparare la difesa. La seconda udienza avrà luogo il 14 dicembre.

Condividi.

Notizie correlate