wpid-NAS-CARABINIERI.jpg

EMILIA ROMAGNA: Blitz dei NAS, sequestrate 20t di alimenti avariati

I Carabinieri dei NAS di Bologna hanno eseguito un fitta serie di controlli nel settore alimentare, tra cui ristoranti, aziende produttive e centri commerciali della grande distribuzione. Complessivamente in regione sono state eseguite 100 verifiche al cui esito sono emerse 28 irregolarità. L'arma ha infatti rinvenuto 8.500 chili di conserve alimentari mal conservate. Dieci aziende sono state sospese, di cui tre in provincia di Forlì – Cesena. In totale sono state sequestrate oltre 20 tonnellate di merci ed alimenti, per un valore complessivo di 100mila euro. L'operazione si è conclusa con cinque denunce per tentata frode in commercio, detenzione e vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione e invasi da parassiti.

Condividi.

Notizie correlate