wpid-donna-velo-copia.jpg

FAENZA: Aggredita perchè non porta il velo

Aggredita perché non porta il velo. Una donna marocchina, secondo quanto riportano i leghisti Gabriele Padovani e Jacopo Berti, è stata vittima di violenza a Faenza, durante il mercatino estivo dei bambini in Piazza del Popolo. Una connazionale l’ha aggredita davanti ai figli della vittima e agli altri ragazzini tirandole i capelli e insultandola perché, a suo dire, abbigliata in modo non consono alla religione islamica. È il secondo sopruso su una donna musulmana nel giro di poco tempo a Faenza, qualche giorno fa un 48enne faentino aveva sputato a una 51enne tunisina rivolgendole frasi razziste.

Condividi.

Notizie correlate