wpid-image006.jpg

FAENZA: Carabinieri fermano un 36enne che si toccava davanti ai bimbi nel parco – FOTO

I carabinieri di Faenza hanno arrestato per corruzione di minorenni, atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale un 36enne albanese senza fissa dimora e con precedenti penali. A chiamare gli uomini dell’Arma è stata una mamma che stava passeggiando in un parco con i suoi bimbi di 5 e 2 anni e seduto su una panchina con i pantaloni sbottonati c’era l’uomo che si stava toccando le parti intime. Appena il 36enne si è accorto dell’arrivo dei Carabinieri ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e ha opposto resistenza ma è stato condotto in caserma.

 

Condividi.

Notizie correlate