wpid-FAENZA-giochi-toilette.jpeg

FAENZA: Giochi per bambini usati come gabinetti

Giochi per i bambini usati come toilette. E' successo a Faenza nel parco pubblico Vespignani. Già da alcuni giorni molte famiglie si erano lamentate delle condizioni di degrado in cui vessava tutta l'area, con rifiuti abbandonati ovunque. L'apice si è raggiunto nella giornata di ieri quando una pattuglia dei carabinieri, che si trovava sul posto per un'ispezione, si è trovata davanti una scena per stomaci forti: alcuni vandali avevano infatti usato le casette di legno, dove normalmente giocano i bambini, come gabinetti, lasciando escrementi ovunque. Sul posto è stata fatta intervenire una squadra di pulizia, per ripristinare le normali condizioni igieniche, assieme al Sindaco Malpezzi che, in compagnia del Capitano dei Carabinieri, ha voluto sincerarsi personalmente della situazione.

Condividi.

Notizie correlate