wpid-1351924994859.JPG-.JPG

FAENZA: In bici in autostrada, sfiorata la tragedia

Grande spavento nella giornata di ieri a Faenza quando un nigeriano di 20 anni ha imboccato l'autostrada in sella alla propria bicicletta. Il ragazzo, ospite di una struttura di accoglienza, è stato avvistato da diversi automobilisti che hanno prontamente avvisato le forze dell'ordine. All'arrivo della stradale, il malcapitato ha cercato di darsi alla fuga attraversando interamente la carreggiata per riprendere la corsa in direzione opposta. Alla fine la Polizia è riuscita a fermarlo evitando gravi conseguenze e a riaccompagnarlo nella struttura dove risiede.

Condividi.

Notizie correlate