wpid-Schermata-2016-07-13-alle-12.47.23.png

FERRARA: Tragedia a Lido di Spina, 17enne africano muore in mare

Era scampato alla morte dopo la traversata del Mediterraneo in gommone, è scomparso tragicamente nelle acque di Lido di Spina. Muhamed Jetta, 17enne del Gambia, ha perso la vita mentre giocava a calcio in mare. Ospite dell'istituto Don Calabria "Città del Ragazzo" di Ferrara, era in spiaggia con un gruppo di amici, tutti minorenni, che hanno dato l'allarme quando, facendo insieme il bagno, l'hanno visto scomparire sott'acqua. La Capitaneria di Porto sta indagando sull'episodio. Il corpo di Muhamed è stato trovato poco dopo a cinquanta metri dalla riva, alla ricerca hanno partecipato le imbarcazioni di Guardia costiera e Vigili del fuoco e un elicottero dei soccorsi. Sono intervenuti anche i carabinieri di Lido Estensi, 118 e sub di Ravenna. 

Condividi.

Notizie correlate