FORLÌ: 14enne scappa di casa, ritrovato dai finanzieri – FOTO

Si è conclusa per fortuna con un lieto fine la vicenda di un quattordicenne di Forlì che ieri mattina aveva deciso di dire addio per sempre alla sua famiglia e scappare di casa.
In una lettera lasciata sulla scrivania della sua cameretta aveva espresso le ragioni del suo gesto : “vi causo solo delusioni e amarezze” aveva scritto “non è colpa vostra ma di questo mondo che mi opprimeva”. Forse qualche brutto voto di troppo o la forte preoccupazione di deludere la sua amata famiglia avevano portato il ragazzo alla decisione di “vivere per strada o nella foresta” come lui stesso aveva scritto, concludendo la sua lettera con un disegno commovente di quattro uccellini raffiguranti la sua famiglia ed un quinto raffigurante proprio lui che volava via.
Tornato da scuola aveva preparato lo zainetto con tutto l’occorrente e si era allontanato lasciando a casa, oltre alla lettera di addio, anche il suo telefonino per non essere ritracciato.
Quando la madre è rientrata a casa ed ha letto le poche parole lasciate dal figlio, ha subito denunciato l’accaduto alle Forze di Polizia.
Immediatamente scattavano le ricerche da parte della pattuglia di pronto intervento 117 della Guardia di Finanza che, dalla descrizione fornita dalla madre, riconosceva l’adolescente in Piazza Saffi a Forlì, in prossimità della fermata dell’autobus. Infreddolito e impaurito il ragazzino veniva portato in caserma dove poteva finalmente riabbracciare la madre che ringraziava di cuore i finanzieri.

Condividi.

Notizie correlate