wpid-PISTOLA.jpg

FORLÌ: Colpi di pistola in aria dopo la lite per la precedenza

Paura ieri sera a Forlì per un colpo d'arma da fuoco sparato in aria da una pistola detenuta con regolare porto d'armi. Protagonista un rappresentante di commercio di Faenza che nel fare rientro a casa ha avuto un diverbio con il conducente di un'altra vettura. Il rappresentante ha poi proseguito, senza accorgersi che l'altro conducente si era messo al suo inseguimento. Giunto sotto casa, appena sceso dalla macchina, è stato affrontato dall'altro automobilista che, infuriato, lo ha subito colpito al volto con un pugno. A questo punto l'uomo ha estratto l'arma sparando un colpo a scopo intimidatorio. Obiettivo raggiunto, in quanto l'aggressore è velocemente risalito sulla sua auto allontanandosi a tutto gas. E' stato lo stesso rappresentante di commercio ad avvisare la polizia, che ora sta indagando sull'accaduto.

Condividi.

Notizie correlate