FORLÌ: Droga, maxi-sequestro in A14, fermato magrebino – FOTO

Oltre dieci chili e mezzo di hashish sequestrati e un marocchino di 32 anni arrestato. E' l'epilogo di una operazione antidroga da parte della polstrada del comando forlivese. Gli agenti nella tarda serata di ieri, sull'A14 nei pressi dell'area di servizio Bevano est, hanno fermato, sulla corsia diretta a sud, per controlli una Audi A3. Al volante è risultato il magrebino che alla vista delle divise ha subito manifestato un evidente nervosismo. Ciò ha spinto la pattuglia ad una attenta perquisizione dell'auto. Nel bagagliaio, in un intercapedine sul passaruota posteriore sinistro, sono stati trovati dieci pacchetti, avvolti nel cellophane, contenenti lo stupefacente che, una volta spacciato al dettaglio, avrebbe potuto rendere oltre centomila euro. Dai controlli è risultato che la vettura poco prima aveva imboccato l'A14 al casello di Faenza, e il carico di stupefacente era probabilmente diretto verso la costa adriatica romagnola o  marchigiana. Il magrebino si trova ora in carcere a Forlì a disposizione della magistratura. 

Condividi.

Notizie correlate