FORLÌ: Due uomini morti in altrettanti tragici incidenti – VIDEO

Si chiamavano Massimo Lorenzi, 57anni, e Germano Fantinelli, di 73, gli uomini che nel weekend hanno perso la vita in due diverse località del forlivese. Nel primo caso siamo a Forlimpopoli. Qui un agricoltore è rimasto schiacciato, davanti gli occhi del figlio 25enne, sotto una mietitrebbia in un campo di grano al confine con Bertinoro, nei pressi di via Torricchia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Meldola intervenuti sul posto, l'agricoltore aveva incaricato un contoterzista per effettuare le operazioni, il quale, in quel momento, si trovava alla guida del mezzo. Pare che il Lorenzi si sia avvicinato alla mietitrebbia in movimento cercando di salire a bordo per dire qualcosa al conducente. Tutto sarebbe accaduto in pochi secondi, un piede in fallo, la caduta e il 57enne che senza scampo è finito sotto le ruote morendo sul colpo. L'allarme è stato dato dal figlio ma, all'arrivo del 118, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Seconda tragedia è invece accaduta a Vecchiazzano, sempre nel forlivese. Da diversi giorni non si avevano notizie di un 73enne che dopo l'allarme dei familiari, è stato trovato morto in un podere di via delle coste. Sembra che Fantinelli sia caduto da una scala mentre potava un albero battendo la testa. Si indaga per capire se possa esserci stato un malore all'origine del decesso.

Condividi.

Notizie correlate