gianluca_pini2.jpg

FORLÌ: Gianluca Pini assolto e condannato

Il deputato della Lega Nord Gianluca Pini è stato assolto ieri in tribunale a Forlì dall'accusa di sottrazione fraudolenta. Secondo il giudice monocratico il fatto non sussiste. Sull'ipotesi di reato di dichiarazione infedele è stato invece sentenziato che il fatto non costituisce reato. Nello stesso tempo però il deputato leghista è stato condannato a un anno (pena sospesa) per tentata truffa e falso nella dichiarazione di scudo. Pini ha operato diversi anni in Asia e sotto la lente del giudice sono finiti 400mila euro rientrati in Italia dall'estero. Pini ricorrerà in appello.

Condividi.

Notizie correlate