wpid-pistola-agguato.jpg

FORLI’: Giovane di 20 anni minacciato con pistola

Un’aggressione in piena regola quella subita da un ventenne forlivese nella notte di ieri. Il giovane stava tornando a casa in macchina in compagnia di due amici quando è stato speronato da un’altra vettura che lo ha costretto ad un testa-coda. A quel punto dall’auto è sceso un coetaneo di origini albanesi che gli ha puntato una pistola alla pancia minacciandolo di morte. Secondo la prima ricostruzione degli inquirenti, il ragazzo forlivese sarebbe ritenuto colpevole dall’aggressore di averne corteggiato la moglie impiegata presso un bar della zona.

Condividi.

Notizie correlate