wpid-Schermata-2016-03-10-alle-13.05.12.png

FORLÌ: Impugna la zappa e sfonda il muro, arrestato per maltrattamenti in famiglia

Annebbiato dalla rabbia alimentata dall’ennesima lite, ha preso in mano una zappa e ha cominciato a scagliarla contro il muro della cucina della casa in cui vive con la madre, creando un buco nella parete. L’anziana signora si è quindi precipitata in strada terrorizzata ed è stata soccorsa da un vicino. L’episodio è accaduto qualche giorno fa nella periferia di Bertinoro. Protagonista del gesto, un 36enne che abita con la madre, arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Meldola con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Il gip ha poi disposto la scarcerazione e il divieto di avvicinarsi alla madre. L’uomo, secondo le prime indagini, avrebbe da qualche anno rapporti molto difficili con il fratello, per dissidi in merito alla vendita dell’appartamento in cui abita. Le tensioni avrebbero provocato l’escalation di violenza del 36enne.

Condividi.

Notizie correlate