FORLÌ: Ladri in azione nella notte, razziate diverse aziende – VIDEO

Ennesimo raid notturno ai danni di aziende nella zona industriale di Forlì da parte di una banda di ladri molto capaci ed esperti. Presa di mira la torrefazione Estados Cafè, dove i malviventi hanno portato via 30 mila euro in contanti e provocati danni per un importo ancora da quantificare, ma molto consistente. La banda, almeno sette-otto persone stando alle immagini registrate dai sistemi tv di sorveglianza di vicine attività, è entrata in azione attorno alle 22 di ieri notte. Dopo essere penetrati nella sede di "Gioca", azienda confinante con la Estados, hanno praticato un foro in un muro entrando nel bagno della torrefazione. Hanno poi distrutto un sofisticato sistema d'allarme, istallato dopo due precedenti visite dei ladri, e a questo punto hanno messo a soqquadro tutta l'azienda. I malviventi hanno portato all'esterno una cassaforte utilizzano una benna prelevata da un'altra azienda vicina per poi, con un'altra macchina operatrice dotata di una speciale grossa pinza per le demolizioni edilizie, sventrare il forziere impossessandosi dei 30 mila euro in banconote. Oltre alla Gioca, dove non è stato asportato nulla, i malviventi hanno visitato anche la vicina sede della Vignoli Etichette, dove si sono accontentati di 50 euro in spiccioli di una macchinetta del caffè e di altri 150 euro in contanti custoditi in un cassetto. La banda è poi fuggita indisturbata a bordo di due vetture lasciate strategicamente parcheggiate sulla vicina nuova tangenziale. Secondo gl'investigatori dei carabinieri il colpo è stato attentamente pianificato, con acquisizione di informazioni su planimetrie degli edifici, presenza delle macchine operatrici da utilizzare e caratteristiche dei sistemi d'allarme.    

Condividi.

Notizie correlate