FORLÌ: Ladri si arrampicano al terzo piano, preso un 42enne albanese – LE FOTO

Si sono arrampicati al terzo piano di un’abitazione di Ca’Ossi, a Forlì, barricandosi in camera da letto per impedire ai proprietari di casa di disturbarli mentre arraffavano gli oggetti di valore. Poi, si sono calati dalla finestra e sono scappati in auto. Per il furto è finito in manette un 42enne albanese, intercettato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile su una “Kia carnival” da tempo monitorata dai militari. L’uomo ha tentato di fuggire ma è stato bloccato, mentre sono riusciti a far perdere le proprie tracce i due complici. Nell’auto sono stati trovati monili d’oro e altri oggetti provenienti dall’appartamento, oltre ad attrezzi da scasso e un passaporto di un complice, anche lui albanese, di 22 anni. I carabinieri hanno perquisito la casa dell’arrestato: all’arrivo dei militari una giovane albanese ha cercato di gettare nel water alcuni preziosi ed è stata denunciata per ricettazione. Oltre ai gioielli, sono stati sequestrati gli attrezzi da scasso, due telefoni cellulari e 330 euro. 

Condividi.

Notizie correlate