wpid-carabinieri-14-04.jpg

FORLÌ: Deferito per abbandono di minore per aver lasciato solo in auto il figlio di due anni

Un operaio 43enne è stato deferito in stato di libertà con l'accusa di abbandono di minore. è accaduto ieri mattina a Forlì: l'uomo si è recato a svolgere alcune commissioni, lasciando il figlio di due anni in auto addormentato. Verso le 13, però, un passante si è accorto della presenza del bambino che, solo e provato dal caldo, piangeva e chiamava la nonna. Allertati, sono giunti sul posto Carabinieri, Vigili del Fuoco e personale del 118, i quali si sono attivati in soccorso quando è sopraggiunto il padre, che ha aperto la portiera ed estratto il piccolo, portato al Pronto Soccorso e successivamente trattenuto in osservazione in Pediatria. 

Condividi.

Notizie correlate