FORLÌ: Rapina alla filiale del Ronco della Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna- VIDEO

Ennesima rapina in banca , questa volta ad essere presa di mira è stata la filiale del Ronco della Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, che si affaccia sul tratto della via Emilia che attraversa la città di Forlì. Due soggetti, col volto nascosto dai colli dei maglioni  tirati in alto fino al naso, sono entrati nell'istituto di credito attorno alle 11,30 di ieri, armati di cutter e pistola. Uno di loro ha  intimato ai presenti, circa una decina di persone, di riunirsi in uno sgabuzzino, mentre l'altro ha fatto razzia delle casse servendosi di un impiegato, costretto a eseguire due operazioni di prelievo, in modo da far aprire i cassetti, altrimenti chiusi , con i soldi. Secondo una prima stima, da parte della banca, il bottino sarebbe di circa 6mila euro. I due uomini hanno agito rapidamente e in soli pochi minuti sono usciti dalla  banca a piedi, attraversando la strada per poi far perdere le proprie tracce e probabilmente riuscendo a raggiungere un veicolo parcheggiato nelle vicinanze. La pistola utilizzata per la rapina potrebbe essere un’arma giocattolo. Dopo pochi minuti le vittime sono uscite dallo sgabuzzino e hanno dato l'allarme.  Sul posto è intervenuta subito la Polizia per i primi rilievi del caso. Sono stati ascoltati i testimoni presenti, mentre lo sportello dell’istituto è rimasto temporaneamente chiuso per non inquinare le prove. La ricerca dei rapinatori, descritti come uomini con parlata meridionale, è stata allargata a tutto il territorio. Intanto si spera di ottenere qualche maggior indizio con l'utilizzo delle immagini delle telecamere di sorveglianza dell'istituto. 

Condividi.

Notizie correlate