FORLÌ: Scooterista 46enne muore travolta da un 60enne – VIDEO

Una scooterista di 46 anni, Cristina Paduranu Rasu di nazionalità romena, è morta attorno alle 13,30 di oggi a seguito delle devastanti ferite riportate in un incidente stradale accaduto a Forlì. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, la donna, in sella ad uno scooter Honda 125, si apprestava ad attraversare un incrocio regolato da semaforo fra le trafficate vie Campo di Marte e Medaglie d'oro, quando è entrata in collisione con una vettura, una Renault Clio condotta da una forlivese sessantenne, che procedeva nello stesso senso di marcia. L'automobilista giunta nell'incrocio ha tentato una svolta destra, scontrandosi con lo scooter che procedeva diritto. L'urto è avvenuto a velocità relativamente modesta, ma fatalità ha voluto che la scooterista, dopo essere finita sul cofano dell'auto, sia stata sbalzata a terra fra le ruote della vettura, subendo ferite mortali da schiacciamento al capo, nonostante indossasse il casco, e al torace. Per estrarre il corpo della donna da sotto la Renault e stato necessario utilizzare un crick e poi, accorsi i vigili del fuoco, un speciale pallone a pressione. La scooterista, che dava ancora flebili segni di vita, è poi spirata fra le braccia dei sanitari del 118 nonostante il loro prodigarsi. La dinamica di quanto accaduto è stata registrata dalle telecamere di sorveglianza istallate nell'incrocio, le cui immagini sono state acquisite dalla polizia municipale intervenuta per i rilievi di legge . A seguito dell'incidente si sono formati incolonnamenti in entrambe le direzioni lungo via Campo di Marte.

Condividi.

Notizie correlate