auto rubata novembre

FORLÌ: Vanno a sbattere con l’auto rubata, fermati due giovanissimi – FOTO

Nel pomeriggio del 23 novembre 2015 nelle vie del centro di Forlì, una autovettura Toyota Yaris con due persone a bordo ha creato non pochi problemi alla circolazione stradale, andando ad urtare ben 4 autovetture in sosta.

La stessa, dopo aver urtato violentemente contro una prima autovettura in via Della Grata, proseguiva la marcia nel tentativo di far perdere le proprie tracce, ma nel percorrere una curva, il conducente perdeva il controllo del veicolo andando a collidere con altri veicoli in sosta. E’ qui che anche grazie all’intervento dei cittadini i due soggetti a bordo dell’auto venivano bloccati in attesa dell’intervento di due pattuglie della Polizia Stradale, rispettivamente della Sezione di Forlì e del Distaccamento di Rocca San Casciano. Gli agenti identificavano così i due individui, H.A.D. di anni 22 ed il minore  J.L.M. appurando nel contempo che l’autovettura era stata appena rubata ai danni di una cittadina forlivese. Molto importanti sono risultate le testimonianze rese dai cittadini che collaboravano fattivamente con il personale operante facilitando lo svolgimento delle attività di polizia. Il conducente, cittadino italiano di origine tunisina, veniva altresì trovato in possesso di una piccola quantità di marijuana immediatamente sequestrata. La patente dello stesso veniva ritirata ed i due soggetti denunciati all’Autorità Giudiziaria per ricettazione in concorso.

Il minore, cittadino francese di origini dominicane, veniva affidato alla madre che nel frattempo era stata informata dell’accaduto. Il veicolo rubato veniva immediatamente restituito all’avente diritto che manifestava soddisfazione per l’immediato ritrovamento, sebbene a causa degli urti, avesse riportato ingenti danni, così come gli altri veicoli urtati.

Condividi.

Notizie correlate