arrestate_rn

MISANO ADRIATICO: Arrestate madre e figlia per un colpo in gioielleria da 80mila euro

Madre e figlia, rispettivamente 48 e 28 anni, ricercate per un colpo in gioielleria, 80 mila euro in preziosi il bottino, a Serra San Bruno in provincia di Vibo Valentia, sono state arrestate ieri pomeriggio dai carabinieri di Misano Adriatico al cimitero dove erano andate per la ricorrenza dei defunti. Le due donne risultano residenti a Misano, ma per le forze dell’ordine erano irreperibili. Già gli investigatori calabresi avevano individuato madre e figlia grazie alle riprese delle vigilanza del negozio e il gip aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei loro confronti il 15 ottobre. Quando le due donne sono tornate in Romagna per il 2 di novembre sono scattate le manette

Condividi.

Notizie correlate