wpid-misano-cadaveri.jpg

MISANO: Non si spegne il giallo sui tre cadaveri

Continuano i misteri a Misano per quanto riguarda la morte delle tre persone trovate prive di vita nel gennaio 2015. Secondo gli inquirenti la morte delle due donne sarebbe stata provocata dal monossido di carbonio mentre l'uomo si sarebbe suicidato dopo aver trovato i due cadaveri. Ma i famigliari delle vittime non si rassegnano alla versione degli investigatori, che parla di tragica fatalità, e si sono apposti alla richiesta di archiviazione chiedendo un supplemento delle indagini, in particolare di procedere alla ricerca di ulteriori impronte digitali e di ascoltare la testimonianza dei vicini di casa. 

Condividi.

Notizie correlate