spiaggia-di-notte_w600_h462.jpg

RAVENNA: 18enne vittima di violenza sessuale in spiaggia

Le visite mediche hanno confermato il tentativo di violenza sessuale, ma la ragazza non ha ricordi di quella terribile serata. Vittima della vicenda una 18enne ravennate, che qualche giorno fa sarebbe stata molestata in spiaggia dopo un drink in un locale di Punta Marina. Secondo le prime ricostruzioni, la giovane si sarebbe allontanata con uno sconosciuto, per poi tornare dalle amiche sconvolta e senza indumenti intimi. I dolori e le perdite di sangue dei giorni seguenti ‘hanno convinta a correre al pronto soccorso, dove sarebbero stati confermati i segni di violenza. La polizia sta indagando sul fatto, alla 18enne potrebbe essere stata somministrata la droga dello stupro, visto che non ha memoria di quanto accaduto.   

Condividi.

Notizie correlate