wpid9541-wpid-rav1.png

RAVENNA: 29enne faentina cade sciando e muore

Avrebbe perso l'equilibrio mentre stava sciando e, nonostante indossasse il casco, avrebbe battuto violentemente la testa e l'intervento immediato dei soccorsi non è servito a salvarle la vita. La vittima dell'incidente, accaduto nel comprensorio sciistico di Arabba,  è la 29enne faentina Daniela Ranzi che si trova in montagna per trascorrere un periodo di vacanza insieme al fidanzato ed una coppia di amici.  Sembra che inizialmente la ragazza avesse solo forti dolori ad una spalla e al costato ma poco dopo essere stata caricata sull'ambulanza  le sue  condizioni sono rapidamente peggiorate ed anche la rianimazione col defibrillatore è stata inutile.

 

Condividi.

Notizie correlate