RAVENNA: Ecco i filmati degli accusati di corruzione e assenteismo – VIDEO

Avrebbero 59 e 43 anni i due pubblici ufficiali, dei quali non sono state rese note le generalità, che sono stati arrestati dai Carabinieri di Ravenna con le accuse di corruzione, rivelazione e utilizzo di segreto d’ufficio e truffa aggravata ai danni dello Stato per presunto assenteismo sul lavoro. Le indagini erano partite a settembre dopo una segnalazione relativa al lavoro, che sembrava non essere svolto in modo corretto, del responsabile dell’ufficio ispettivo della direzione Provinciale del Lavoro e dell’ addetto alle pratiche ispettive. Come si vede nelle immagini utilizzate dalla Procura per verificare i comportamenti sul lavoro dei due dipendenti, venivano strisciati i badge e poi quasi giornalmente i due si assentavano dal luogo di lavoro per dedicarsi ad attività private che non avevano nulla a che fare con il loro incarico lavorativo.

Perchè ricordiamolo i due pubblici ufficiali avvisavano per tempo i gestori o proprietari di ristoranti e locali da ballo delle imminenti ispezioni in modo tale che potessero mettere in regola il personale che non lo era e un caso eclatante riferito durante la conferenza stampa è quello di 6 lavoratori che sono stati tempestivamente assunti qualche ora prima del controllo.

Condividi.

Notizie correlate