AMBULANZA_RomagnaSoccorso21

RAVENNA: Ancora grave la bimba investita sulle strisce insieme al nonno -VIDEO

E’ ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena la bimba di otto anni investita sabato pomeriggio sulle strisce pedonali a Ravenna mentre attraversava la strada insieme al nonno e alla sorellina di cinque anni. Sembra ci siano lievi miglioramenti nel quadro clinico della piccola che però è attualmente ricoverata in Rianimazione al nosocomio cesenate. L’incidente è accaduto sabato pomeriggio poco dopo le 16, quando la bimba, insieme al nonno 75enne e alla sorellina, attraversava la strada in via Trieste, la trafficata arteria che conduce alla periferia ravennate e ai lidi e una Seat Ibiza non si è fermata in tempo colpendo tutte e tre le persone. Subito chiamati i soccorsi, nonno e bimbe sono stati trasportati al pronto soccorso e successivamente la bimba di cinque anni è stata ricoverata in pediatria mentre il nonno in medicina d’urgenza a Ravenna. In base alla ricostruzione dei fatti effettuata dalla Polizia Municipale di Ravenna sembra che la donna che era alla guida dell’auto non si sia fermata in tempo e abbia colpito violentemente tutti e tre. All’arrivo dei soccorsi anche la conducente era in evidente stato di choc. Il grave incidente ripropone ora il tema della sicurezza anche sulle strade del ravennate e in questo caso mette in discussione la possibilità di installare nuovi semafori a tutela dei pedoni. Tanti gli incidenti accaduti nella periferica via Trieste e in base ad una stima risulta essere al terzo posto tra le strade più pericolose di Ravenna che in cinque anni ha ©fatto registrare tremila feriti e oltre 50 morti.

Condividi.

Notizie correlate