wpid-polizia-ra.jpeg

RAVENNA: Arrestato 79enne per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Gli agenti della  Polizia di Ravenna  hanno arrestato un 79enne  per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo trasportava cittadini turchi di etnia curda, a bordo del proprio camper facendoli entrare clandestinamente in Italia. A seguito di una complessa attività d’indagine svolta dalla Guardia di Finanza di Trieste, tra agosto e settembre del 2008, l’uomo fu arrestato poiché, in concorso con la moglie, aveva in più circostanze agito favorendo l’ingresso clandestino, dalla Slovenia all’Italia, di turchi che trasportava nascosti nel cassone di un furgone. Il personale della Squadra Mobile della Questura ha rintracciato il pensionato nella propria abitazione di Ravenna, in zona Darsena, e ha dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Trieste, sottoponendolo alla misura della detenzione domiciliare dovendo espiare una pena residua di due anni, sette mesi e ventotto giorni di reclusione

Condividi.

Notizie correlate