RAVENNA: Aveva 24 anni la vittima di Castiglione di Cervia – VIDEO

Aveva 24 anni e si chiamava Francesco Zampi il giovane deceduto nell’incidente di Castiglione di Cervia a seguito dello scontro tra il suo scooter e un’auto. Le generalità della vittima sono state rese note solo nel tardo pomeriggio, a diverse ore dalla tragedia, dopo che la terribile notizia dell’incidente era stata comunicata ai familiari e l’ipotesi che si trattasse di un giovane nato nel ’94, come inizialmente comunicato dalle forze del’ordine, è stata invece sostituita dalla certezza delle generalità del giovane che sembra si stesse recando a Forlì per un appuntamento. Durante la stagione estiva il 24enne lavorava come bagnino in uno stabilimento balneare del cervese e sembra stesse tornando a Forlì verso le 12, quando in sella ad uno scooter Kimco si è trovato davanti una vettura station wagon condotta da un 82enne che stava svoltando verso il centro abitato di Castiglione e l’impatto tra i due mezzi è stato inevitabile. La vittima indossava il casco ma la violenza dell’impatto gli ha provocato lesioni che ne hanno provocato la morte prima dell’arrivo dei mezzi di soccorso. Lo scooter invece si è incendiato immediatamente e sull’asfalto ne è rimasto un telaio informe. La Polizia Municipale di Cervia si occupa della ricostruzione della dinamica della tragedia mentre l’82enne che si trovava alla guida dell’auto è stato ricoverato al Bufalini di Cesena in stato di choc e con ferite di media gravità.

Condividi.

Notizie correlate