fuga-gas.jpg

RAVENNA: Carabinieri salvano 44enne intossicato da una fuga di gas

Un uomo di 44anni è stato ricoverato all’ospedale di Ravenna per intossicazione da gas metano. I carabinieri sono intervenuti nella sua abitazione a  Montaletto di Cervia chiamati da un vicino di casa che aveva sentito il forte odore di metano provenire dall’appartamento. Gli uomini dell’Arma hanno trovato il 44enne a terra privo di sensi e dopo essere stato rianimato sul posto è stato trasportato all’ospedale dal personale del 118. Sembra che all’origine di quella che poteva essere una tragedia ci sia un fornello lasciato aperto.

Condividi.

Notizie correlate