wpid-image1.jpg

RAVENNA: E’ morto Maioli, l’imprenditore che ha illuminato il circuito di Singapore

E' morto Valerio Maioli, l'imprenditore ravennate noto per avere realizzato, tra l'altro, l'impianto di illuminazione del circuito di Formula Uno di Singapore. A darne notizia è stato il sindaco della città Fabrizio Matteucci che in una nota ha scritto che Maioli è scomparso a causa di "una malattia con la quale stava combattendo da tempo. Conoscevo Valerio da anni – ha continuato Matteucci – era un uomo che sapeva tenere insieme professionalità e umanità e che credeva nei giovani. Amava molto la sua città, la sua storia, la sua arte. L'attività della sua azienda è legata a progetti di illuminazione suggestivi. Tutti ricordiamo l'impresa del circuito di Singapore. Ma il nome della 'Valerio Maioli Spa' è legato ai progetti di illuminazione dei siti archeologici di Paestum, di Pompei, di piazza Del Plebiscito a Napoli. Per la nostra città aveva curato, fra le altre, l'illuminazione della zona dantesca e del complesso di San Vitale.  

Condividi.

Notizie correlate