news_foto_254_Carabinieri-scritta-e-112[1]

RAVENNA: Ha scaricato filmati di guerra, marocchino sospettato di terrorismo

Aveva scaricato da internet filmati realizzati in zone di guerra e si è ritrovato a casa i Carabinieri. Un operaio marocchino, che vive a Faenza, nel ravennate, con i figli e la compagna, è indagato per terrorismo e durante l’interrogatorio ha spiegato di avere scaricato le immagini per semplice curiosità negando di condividere ideologicamente terrorismo e fondamentalismo di matrice islamica. Gli inquirenti sembrano avere dato credito alla sua spiegazione ma proseguono gli accertamenti su di lui come su tutte le persone sospettate di avere legami con il terrorismo di matrice islamista in tutta la regione.

 

Condividi.

Notizie correlate