Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RAVENNA: In camera ardente tanta folla e commozione per i poliziotti deceduti | VIDEO


E' a mezza asta la bandiera italiana che sventola nel cortile della Questura di Ravenna a ricordare i morti sul lavoro: oggi sventola per Nicoletta Missiroli e Pietro Pezzi, i due poliziotti morti in un incidente stradale nella notte tra sabato e domenica scorso.

La camera ardente è stata allestita nella sala stampa della Questura di Ravenna dove parenti, amici e moltissimi colleghi sono passati a salutarli. Tanti fiori, corone e cuscini arrivati dalla squadra e dai cittadini mentre i colleghi in alta uniforme arrivano a porgere omaggio ai due poliziotti.

Mercoledì alle 11 in Duomo, sono in programma i funerali di Stato, a cui parteciperanno il capo della Polizia Franco Gabrielli e il ministro dell’Interno Marco Minniti.

Nei tre comuni di Godo di Russi, Fusignano e Ravenna è stato proclamato il lutto cittadino

I due poliziotti, Pezzi di 29 anni di Russi, e il sostituto commissario Nicoletta Missiroli di 52 di Fusignano, erano a bordo di una volante  e stavano rispondendo ad una chiamata per una rissa in un campeggio di Lido di Dante. Hanno perso il controllo dell'auto, forse per l'asfalto reso viscido dalla pioggia, e si sono schiantati contro un albero perdendo la vita sul colpo.