Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RAVENNA: La Procura pronta a interrogare Igor | VIDEO


La Procura di Ravenna ha chiesto formalmente ai magistrati spagnoli di interrogare Norbert Feher, alias Igor Vaclavic, sull'omicidio del metronotte Salvatore Chianese, 42 anni, morto nella notte tra il 29 e il 30 dicembre 2015 a Fosso Ghiaia, nel comune romagnolo. Si tratterebbe del primo degli omicidi di Igor in Italia a cui sono seguiti quelli del maggio 2017 commessi nelle province di Bologna e Ferrara.

Il serbo, detenuto a Saragozza, è stato arrestato a Teruel a metà dicembre – dopo 8 mesi di fuga - per altri tre delitti e due tentati omicidi commessi in Spagna. I pm ravennati, il procuratore Alessandro Mancini e il sostituto Daniele Barberini, attraverso una rogatoria internazionale, hanno chiesto di partecipare all'interrogatorio dell'uomo e di visionare il verbale del sequestro delle armi che 'Igor' aveva con sé in Spagna: il metronotte venne freddato con un colpo di fucile al volto e il killer se n’era andato con la sua arma di ordinanza e il portafoglio. L'omicidio di Chianese, essendo il primo in ordine cronologico, potrebbe far diventare Ravenna la sede processuale per i crimini commessi dall’uomo.