wpid-finanza.jpg

RAVENNA: Lavoro nero, nei guai un’azienda di Lugo

La Guardia di Finanza di Lugo, durante una verifica fiscale, ha esaminato la documentazione extra contabile rinvenuta nel sottoscala di un'azienda operante nel settore del pellame. Dalle carte acquisite i finanzieri hanno scoperto che 3 dipendenti su 8 lavoravano in nero da 4 mesi e che uno di questi percepiva illecitamente il sussidio di disoccupazione. Al titolare della società, un italiano di 35 anni, è stata contestata immediatamente una maxi sanzione pari a 12mila euro. L'operaio che percepiva la disoccupazione, invece, è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello stato.

Condividi.

Notizie correlate