Don-Arienzo_ravenna.jpg

RAVENNA: L’incredibile raggiro a danno del parroco del Duomo

Aveva fatto credere al parroco del Duomo di Ravenna, Don Arienzo Colombo, di non avere abbastanza soldi per fare fronte al funerale della figlia piccola morta all'ospedale 'Gaslini' di Genova, dopo una lunga malattia, riuscendo così a ottenere qualche centinaio di euro. Poi era sparito. Una truffa messa a segno a metà agosto scorso che è ora costata la denuncia a piede libero per un 35enne di origine palermitana ma residente nel Torinese, identificato dai carabinieri grazie ai dettagli forniti dal prete raggirato.

Condividi.

Notizie correlate