wpid-moria.jpg

RAVENNA: Moria di pesci nella Valle della Canna

Circa due quintali di pesce morto sono stati recuperati dalla Valle della Canna, zona umida protetta di Ravenna. Per la moria di pesce si sono attivati il servizio Ambiente del Comune ravennate e il servizio veterinario dell'Ausl Romagna. Un campione di acque e alcuni esemplari di pesci sono stati consegnati al Centro ricerche marine di Cesenatico per essere analizzati, con l'obiettivo di comprendere la causa delle morti, ritenute anomale. 

Condividi.

Notizie correlate