wpid-polizia-municipale.jpg

RAVENNA: Oltre 500 controlli nelle attività commerciali negli ultimi mesi

Da giugno a fine agosto circa 500 controlli sono stati effettuati dagli agenti dell’ufficio polizia commerciale della municipale di Ravenna nei confronti di operatori e attività commerciali e pubblici esercizi. Nel corso dei  controlli sono stati contestati una trentina di verbali a commercianti su aree pubbliche che vendevano in forma itinerante. Una commerciante ambulante di piadina e bibite è stata multata per 4.000 euro per aver venduto alcolici in bottiglie di vetro nel lungomare a Punta Marina Terme, oltre la mezzanotte. Violazioni anche a carico di titolari di pubblici esercizi che effettuavano intrattenimenti musicali senza essere in possesso della necessaria certificazione di impatto acustico e oltre l'orario consentito.

 

 

Condividi.

Notizie correlate