wpid-artificieri_polizia_600-535x300.jpg

RAVENNA: Pacco esplosivo consegnato ad una società di sicurezza

Un plico esplosivo è stato inviato alla sede di una società di Ravenna, che si occupa di sicurezza e igiene, da mittente anonimo. Il pacco è arrivato nella sede dell'azienda attorno alle 13 dello scorso giovedì  e ricevuto da un'impiegata che ha poi avvisato la Questura. Intervenuti subito gli artificieri della polizia di Stato che lo hanno disinnescato. Secondo quanto le prime informazioni,  pare si tratti di un ordigno artigianale non in grado di uccidere ma di creare gravi lesioni a dita e occhi. Le indagini sull'accaduto sono attualmente in mano alla Digos. La fattura del plico – simile a quella di altri pacchi esplosivi intercettati nei giorni scorsi in varie città italiane – fa pensare alla matrice anarco-antagonista. 

Condividi.

Notizie correlate