RAVENNA: Polpette mortali, continua la minaccia per cani e gatti – FOTO

A Savarna, nella provincia di Ravenna, i Carabinieri  hanno proceduto a raccogliere la denuncia di un cittadino che ha individuato due polpette contenenti dei chiodi. L’uomo stava passeggiando col proprio cane quando, proprio l’animale, è stato attratto dai bocconcini mortali posti sul ciglio della strada. Il padrone ha fatto il tempo a fermare il cane prima che si avventasse sul cibo, rivenendo poi al suo interno degli oggetti chiodati. Dalle prime ipotesi sembra che il gesto, anche se potenzialmente letale per cani e gatti, può essere un pessimo tentativo di combattere nutrie, topi e altri roditori che rovinano i campi coltivati delle zone adiacenti.

 

Condividi.

Notizie correlate