chiesa_bagnara.jpg

RAVENNA: Ruba le monetine dalla chiesa, pizzicato rumeno 34enne

Un rumeno di 34 anni, senza fissa dimora, è stato denunciato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato. L'uomo si aggirava con fare sospetto all'interno di una chiesa di Bagnara di Romagna, nel ravennate. Il parroco, accortosi di lui, ha dato l'allarme alle forze dell'ordine sospettando che rubasse le monetine offerte dai fedeli. Il rumeno è stato colto in flagrante: era solito usare un flessibile con un bi-adesivo al fine di “pescare” qualche spicciolo.

Condividi.

Notizie correlate