benzina1_0.jpg

RAVENNA: Si cosparge di benzina per scacciare gli spiriti maligni

Si è cosparso di benzina ed ha iniziato ad urlare. I Carabinieri di Ravenna sono dovuti intervenire presso un distributore di carburante dove un extracomunitario 22enne senegalese si era inzuppato di benzina gridando a  50 invisibili entità, a suo dire veri e propri spiriti maligni, che lo avevano preso di mira. I Carabinieri, dopo averlo tranquillizzato, lo hanno  accompagnato all’ospedale per le cure del caso.

Condividi.

Notizie correlate